Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Dopo i numerosi casi di Sla, ecco che si e` scoperto un altro problema neurologico che affligge ex calciatori. L`ex centrocampista brasiliano Geovani Faria de Silva, oggi 44enne, che in Italia ha vestito la maglia del Bologna nella stagione 1989-90, ha infatti rivelato di essere affetto da una malattia neurologica: la polineuropatia, una sindrome molto rara in tutto il mondo. Ma se la Sla e` una forma molto piu` grave che attacca il sistema nervoso centrale ed e` degenerativa, la malattia dell`ex rossoblu`, ora costretto su una sedie da rotelle, puo` migliorare con le cure.

Una volta appresa la notizia della grave malattia di Geovani, il Bologna, tramite il presidente Francesca Menarini, non ha mancato di lanciare un messaggio di augurio al brasiliano sul sito internet della societa`. `Caro Geovani, come Presidente del Bologna tengo a farti sapere che il tuo vecchio club non ti ha dimenticato e segue con grande attenzione la tua vicenda – si legge nella lettera -. Qui a Bologna ricordiamo tutti la tua tempra morale e siamo certi che ti farai valere anche in questa difficile partita. Leggo una tua intervista in cui ti mostri pessimista sulla possibilita` di un tuo viaggio a Bologna. Spero invece che presto troverai le forze per pensarci. Quando sara` possibile, magari l’anno prossimo per il centenario della fondazione della societa`, ci piacerebbe averti nostro ospite in citta`: potrebbe essere l’occasione giusta per svolgere insieme un’azione di sensibilizzazione su un tema delicato e non abbastanza conosciuto come la polineuropatia`. E chissa` che il sogno non possa diventare realta`.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.