Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Ieri mattina presso il Novotel di Villanova di Castenaso a Bologna si è svolta l’Assemblea Territoriale Ordinaria delle Società dell’Emilia – Romagna, durante la quale si sono svolte le elezioni per il rinnovo del Consiglio Regionale per il quadriennio 2009 – 2012. E’ stato rieletto come presidente Giancarlo Galimberti, unico candidato, che porterà così avanti il terzo mandato. Ha ottenuto 234 voti sulle 245 società presenti, con sole 11 schede bianche.
Durante il suo intervento, nel quale ha ripercorso il lavoro dell’ultimo quadriennio, Galimberti ha indicato i principali risultati ottenuti: “A fronte di un calo delle società affiliate e del numero degli arbitri attivi, bisogna segnalare un incremento delle squadre partecipanti ai campionati e conseguentemente un rilevante aumento degli atleti e degli allenatori tesserati. Inoltre è giusto mettere in rilievo un massiccio aumento dei centri minibasket passati da 179 a 203 e del numero degli iscritti che passano da 8132 a 12858, seconda regione che ha sviluppato incremento nell’ultimo anno dopo la Lombardia”. Per quanto riguarda gli obiettivi per il prossimo quadriennio Galimberti ha poi indicato alcune priorità: “ E’ nostro volontà quella di dare ancora maggior attenzione alla comunicazione e al marketing. Inoltre rivolgeremo il nostro impegno sull’attività promozionale giovanile con particolare riguardo all’attività femminile, cercheremo di curare la formazione dei dirigenti, il rapporto con scuole, istituzione ed enti di promozione, senza dimenticare il reclutamento arbitrale e l’assistenza alle società. Inoltre, tenendo conto del delicato momento che stiamo vivendo a livello nazionale, crediamo doveroso cercare la massima collaborazione con il Consiglio Federale per gli impegni di maggior rilievo che saranno assunti nel quadriennio”. Sono stati eletti e faranno così parte del Consiglio Regionale FIP dell’Emilia Giorgio Bianchi di Ferrara, Giacomo Corti di Reggio Emilia, Francesco Dari di Ravenna, Andrea Gabusi di Molinella, Mario Maldini di Forlimpopoli, Carlo Oppi di Rimini, Romana Tarroni di Parma e Stefano Tedeschi di Bologna. Contemporaneamente, si sono svolte le elezioni dei 12 Delegati delle Società non partecipanti ai campionati nazionali che dovranno eleggere il Presidente Federale e i 9 Consiglieri Federali nell’Assemblea Generale del 7 febbraio a Roma. Sono stati eletti: Antonio Galli di Piacenza, Giovanni Jori di Reggio Emilia, Umberto Ferrari di Modena, Luigi Rossi di Bologna, Roberto Lisi di Parma, Maurizio Cresti di Bologna, Paolo Bacchilega di Imola, Guglielmo Pollini di Bologna, Mario Orlandi di Bologna, Alberto Atti di Ferrara, Giovanni Massari di Ravenna, e Alderigo Silimbani di Forlì.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.