Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Anche se per motivi diversi, il prossimo turno di campionato sarà davvero il più atteso da parecchio tempo in qua sia per Fortitudo che per Virtus e Ferrara. La F scudata, che per la prima volta esordirà con il nuovo marchio GMac Real Estate IPG, sarà in campo già domani contro la Benetton, e va da se’ che, dopo le due scoppole esterne rimediate contro Siena e Biella, la squadra dovrà ritrovare da subito unità d’intenti e, se possibile, soprattutto la vittoria. Lo scoglio da affrontare sarà però irto, perché questa Treviso, dopo un inizio stentato, è diventata ora una squadra da primissimi posti. Tempo di esami anche per la nuova Virtus di Boniciolli, che dopo il brodino della stentata vittoria interna contro Rieti va sul campo della più che coriacea Cantù, ed occorreranno risposte davvero diverse da quelle fornite domenica scorsa. Ferrara è invece chiamata a ribadire le ottime cose mostrate nella vincente trasferta di domenica scorsa ad Avellino: sul proprio campo gli estensi attendono Caserta, squadra alle prese con diversi problemi che però salirà a Ferrara animata da grande spirito di rivalsa. Torna infine in campo anche la Lega Due, con Imola che anticipa domani a Roseto (squadra che la appaia in classifica), la rinata Rimini che cerca conferma ospitando Veroli e Reggio Emilia che scende sul pericoloso parquet di Brindisi.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.