Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_fortitudo_20131210.mp4

Di Jack Bonora

Vittoria casalinga per la Fortitudo con Piombino, che possiamo, serenamente, definire doverosa. Al Paladozza non si può e non si deve perdere e, se si vuole essere promossi, bisogna vincere anche in trasferta. La scoppola di Montecatini aveva minato molte certezze, perchè sembrava che la squadra avesse iniziato una lunga e imperiosa cavalcata che l’avrebbe portata in B1. Invece è bastato un sassolino incrociato durante il tragitto per fermare il destriero biancoblù. Si è ripartiti con Piombino, ma non senza fatica. Primo tempo in equilibrio, dopo essere pure stati sotto e massacrati dal pivot Iannilli, secondo tempo di serenità. Tutti bene, a conti fatti, a parte quel Venturelli che proprio non riesce ad inserirsi nei meccanismi. Tinti evidenzia che si potrebbe anche fare ricorso al mercato, ma non tanto per il settore esterni quanto per quello dei lunghi. Spizzichini e De Min stanno disputando una buona stagione, ma sono innegabilmente troppo soli e, in caso di infortunio, fate pure gli scongiuri…, sarebbero problemi seri. La realtà è che Venturelli è il pretoriano dell’allenatore che, all’ atto dell’arrivo sulla panchina Fortitudo, ha espressamente richiesto la trentunenne guardia. Purtroppo il ragazzo lo sta deludendo e, con lui, società e tifoseria, Tinti lo difende, e ci sta, ma il tempo corre e non si può aspettarlo in eterno. Se l’obiettivo fossero i play off si potrebbe avere più pazienza, ma a Bologna, davanti a 4000 tifosi, con quella canotta sulle spalle: bisogna giocare per salire di categoria. Il ragazzo ha gambe e tiro da fuori, bisogna capire perchè in questo contesto non renda, come ha fatto per tanti anni in questa categoria. La Fortitudo sta facendo bene anche senza la guardia che, come si dice in gergo, “apre la scatola”, se tornerà, o arriverà, nel caso si voglia agire con un acquisto, sono fermamente convinto che potrà letteralmente prendere il volo

Categoria: Basket, Sport
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.