Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Scatta questa sera (ore 19.30) l’Eurocup della Fortitudo impegnata nella trasferta di Quakenbruck in Germania dove incontra l’ArtIand Dragons, una delle tre sfidanti del girone G assieme al Pamesa Valencia e l’FMP Belgrado. Effe ancora una volta semi-decimata nelle rotazioni: a casa restano gli infortunati Dalibor Bagaric e Qyntel Woods, partono invece i nuovi innesti D.J. Strawberry e Gregor Fucka anche se i tempi tecnici richiesti per il tesseramento europeo non sono chiari e la risposta potrebbe arrivare solo questa mattina. «Ad essere onesti — afferma Sakota alla vigilia — non abbiamo avuto molto tempo per pensare alla coppa, ci siamo concentrati soprattutto sui problemi attuali. Guardando ai gironi però, il nostro è il più equilibrato con tre squadre di livello simile, escludendo il Pamesa che è favorito nell’intera competizione. La nostra prima sfida in trasferta con l’ArtIand non sarà facile: hanno nove americani nel roster, ciò significa che a prescindere non sono una squadra debole». Oggi c’è la prima delle sei gare del girone eliminatorio, al termine del quale le prime due classificate passeranno il turno. Intanto, l’Aquila ha trovato l’accordo con Earl Barron per la rescissione del contratto.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.