Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

E Paladozza sia! Il Comune di Bologna aveva richiesto una fideiussione alla Fortitudo, per consentirle l’utilizzo dello storico impianto e, oggi, Reale Mutua ha dato il via libera all’emissione della polizza. E’ una notizia fondamentale, perchè da troppo tempo, quando c’era da mettere i soldi sul tavolo, venivano trovati degli escamotages, che divenivano poi il preludio di insolvenze perenni e, a seguire, di fallimenti. Se il buongiorno si vede dal mattino non dovrebbe essere questo il caso, la situazione andrà regolarmente monitorata, però è un bel partire. Certo lo sventolato budget da 800000 euro è diventato, in capo ad un paio di mesi, da 200000, però se questi soldi ci sono, si può fare una B2 di vertice. La squadra è discreta, forse ce ne sono delle più forti, ma si può lottare per la promozione. E’ il minimo, per dare soddisfazione a coloro che si abboneranno, perchè saranno molti, un’enormità per il quarto campionato. La società ha un compito fondamentale: pagare con puntualità i tesserati. Perchè questo è un primo passo, ma deve esserlo di una lunga camminata. Anche Sacrati vinse la B1, ma poi si presentò nudo alla meta: senza il denaro per iscrivere la squadra in A2. Il pubblico quest’anno si accontenta, e non è poco, di ritrovare l’amata Fortitudo, il prossimo anno esigerà la promozione e, poi, di tornare dov’era. E non dico in Eurolega, ma almeno in Legadue, con dignità.

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_basket_20130910.mp4
Categoria: Basket, Sport
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.