Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Non mancano di certo i colpi di scena nell’affare tra la Fortitudo e Ferrara per l’acquisizione del titolo sportivo di Lega Due. Ieri, nel tardo pomeriggio, tutto sembrava saltato o quasi: l’ostacolo che per una settimana aveva bloccato la trattativa per la vendita del Basket Club alla Conad Sg Fortitudo pareva essere improvvisamente diventato insormontabile, ciò che doveva essere una collinetta da superare agevolmente pareva invece diventato un vero e proprio Everest che rischiava di mandare tutto all’aria. Il punto è molto semplice: la cordata bolognese di Giulio Romagnoli ha offerto al Basket Club 450mila euro per l’acquisto della società, ma su Ferrara pesano debiti per 700mila euro con la Cassa di Risparmio locale, la Carife. Martedì scorso la Fortitudo, rappresentata da Marco Scapoli e da alcuni commercialisti, in un incontro con i vertici dI Carife ha chiesto di scorporare questi debiti dalla società di basket e spostarli su un’azienda di Mascellani: dapprima la banca ha risposto con un secco no, poi s’è riservata una risposta successiva. A quel punto, a trattativa apparentemente saltata, il discorso si è invece riaperto, probabilmente con un cambio di rotta dell’istituto bancario il quale, in caso di naufragio dell’affare tra la società estense e quella bolognese, rischierebbe il fallimento del Basket Club Ferrara, e quindi di non intascare nemmeno un euro. Da par suo, il patron estense Mascellani annunciava che i debiti pregressi della società saranno comunque a carico dell’attuale gestione, e che quindi secondo lui Romagnoli avrebbe messo in atto una strategia per uscire volontariamente dall’affare. Più che problemi veri, paiono quindi schermaglie per definire a proprio favore gli ultimi dettagli economici. Entro brevissimo si saprà qual è la reale situazione, e soprattutto come intenderà muoversi la F scudata se questa lunga trattativa dovesse davvero saltare.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.