Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

La Fortitudo Pallacanestro comunica di avere esonerato l’allenatore Dragan Sakota, al quale va il ringraziamento per il lavoro svolto dimostrando grandi qualità non soltanto professionali ma prima di tutto umane. Il nuovo allenatore biancoblù è Cesare Pancotto, marchigiano di Porto S. Giorgio nato l’8 gennaio 1955. Alle spalle, 24 stagioni da capo allenatore in Serie A suddivise tra diverse piazze, cominciando dalla “sua” Porto S. Giorgio dove, appese al chiodo le scarpe da giocatore dopo aver militato in B2, cominciò ad allenare ed ottenne la doppia promozione dalla serie C alla serie A. Nuovi capitoli a Reggio Emilia, Forlì, Sassari, Pistoia, Siena, Trieste, Roma, Teramo e Udine, conquistando tre promozioni dalla A2 alla A1 e totalizzando 811 partite (con 409 vittorie, 50.4%), più 43 partite nelle coppe europee (25 vittorie, 58.1%) e 53 partite in Coppa Italia (17 vittorie, 32.1%). Nel 2006 è stato nominato per la quarta volta allenatore dell’anno, meritato e ripetuto tributo ad una carriera che lo ha sempre visto ottenere il massimo dalle squadre che ha avuto a disposizione. L’anno precedente, nel 2005, aveva ottenuto invece un riconoscimento di grande prestigio quale il Premio Reverberi. Sposato e padre di due figli, una femmina e un maschio, il nuovo allenatore della Fortitudo sarà presentato ufficialmente alla stampa oggi alle ore 13.30 presso la Sala Blu della Furla in via San Felice 103, subito dopo aver condotto il suo primo allenamento da allenatore biancoblù.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.