Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Una serata destinata a rimanere nella memoria della Fortitudo, e speriamo della sua gente. Un evento che ha riscosso l’interesse e il seguito di tantissimi tifosi biancoblù, così come di appassionati di basket o magari semplicemente interessati dal richiamo di questo momento unico, che ha unito insieme la presentazione ufficiale della nuova Fortitudo, il primo ritorno al PalaDozza di Gianluca Basile e l’amichevole di prestigio contro il FC Barcelona. Così, il dato dei cancelli ha totalizzato 4.718 spettatori presenti al PalaDozza, ricordando che l’ingresso era gratuito per gli abbonati mentre per tutti gli altri erano in vendita i biglietti. Una volta di più, la Fortitudo Pallacanestro ringrazia tutto il proprio pubblico.

DOMENICA SCRIMMAGE A PORTE CHIUSE CON TERAMO

Ieri la squadra ha riposato, da oggi torna ad allenarsi. Un giorno di sosta per riposarsi dopo la partita contro il Barcellona che, vista anche l’occasione della presentazione ufficiale, ha comportato sicuramente un notevole dispendio di adrenalina ed energie fisiche e mentali per i protagonisti della Fortitudo. Un giorno per tornare a sentire regnare il silenzio sul parquet del PalaDozza, dopo luci, colori e soprattutto emozioni della serata dell’altroieri. Già da oggi però il gruppo biancoblù tornerà ad allenarsi con una doppia sessione di lavoro, in attesa di conoscere con esattezza formula e date definitive del Campionato, che si spera possa finalmente cominciare domenica 12 ottobre. Intanto, la Fortitudo ha messo in programma uno scrimmage a porte chiuse per domenica pomeriggio al PalaDozza contro la Bancatercas Teramo. Oggi, intanto, sarà una giornata dagli esiti estremamente importanti per tutto il movimento del basket italiano, dopo che nei giorni scorsi è arrivata la nomina di Dino Meneghin a Commissario della Federazione Italiana Pallacanestro: si attende infatti la decisione della Camera di Conciliazione ed Arbitrato per lo sport in merito alle istanze relative alle società Napoli Basket e Orlandina Basket, e sempre oggi avrà luogo l’Assemblea della Lega Basket Serie A.

PRESENTATI VIRGIN ACTIVE E MERKUR-WIN

Mercoledì sera cocktail di benvenuto per i nuovi sponsor istituzionali. La Fortitudo Pallacanestro dà il benvenuto nella “squadra” dei partner istituzionali ai prestigiosi marchi di Virgin Active e Merkur-Win, che vanno ad aggiungersi a Carisbo e Nike. In occasione della presentazione ufficiale della squadra al PalaDozza di Bologna, la Fortitudo Pallacanestro ha brindato ai nuovi partner con il Presidente Gilberto Sacrati a fare gli onori di casa alla presenza del Presidente e Direttore Generale di Virgin Active Italia Luca Valotta e del Responsabile Marketing di Merkur-Win Maurizio Mattarelli. Queste le parole d’introduzione di Gilberto Sacrati: “Siamo lieti di avere al nostro fianco dei partner così prestigiosi, e che sentiamo vicini a noi non soltanto dal punto di vista commerciale quanto anche e soprattutto per dinamismo, target giovane e voglia di impegnarsi al massimo per ottenere insieme obiettivi e risultati”. Alle quali hanno fatto seguito i commenti dei due partner, a cominciare da Luca Valotta: “La scelta di sponsorizzare la Fortitudo Pallacanestro è legata non solo alla presenza dei nostri villaggi fitness sul territorio bolognese, ma soprattutto alla passione per una squadra che scende in campo con anima e corpo. Faccio un grande in bocca al lupo alla Fortitudo per la stagione 2008/2009, nella speranza di poter festeggiare presto insieme, magari all’interno dei nostri club”. Sulla medesima lunghezza d’onda le parole di Maurizio Mattarelli: “Merkur-Win gruppo in ascesa costante e sempre più leader nelle scommesse sportive anche sul territorio italiano, si coniuga perfettamente con lo spirito del pubblico fortitudino, contraddistinto da un target molto giovane e appassionato. Oggi siamo presenti sul parquet del PalaDozza, lo consideriamo un passo d’inizio per una grande avventura da vivere insieme”. La Fortitudo Pallacanestro è lieta di avere al fianco Virgin Active e Merkur-Win, in un connubio che potrà rivelarsi vincente e duraturo nel tempo come già avviene da anni con Carisbo e Nike.

Categoria: Senza categoria
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.