Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Non è stato un vero e proprio sabato del villaggio, ma rispetto ai ritmi “mattina/lavoro”, “pomeriggio/lavoro”, “sera/pensare al lavoro del giorno dopo” gentilmente imposti da coach Dragan Sakota e dal preparatore atletico Lorenzo Giannetti ai giocatori biancoblù, sicuramente il sabato di riposo vissuto nel ritiro di Folgaria è diventato occasione di riposo, relax e perché no di autentico divertimento. Nel clima di spensieratezza orchestrato dalla Fossa dei Leoni, in visita montana con annessa mega-grigliata a cui ha invitato squadra, dirigenti ed autorità locali, ecco che mentre la dirigenza biancoblù con Zoran Savic in testa si è dedicata a “mangiare panini”, i quattro mori Gordon-Barron-Forte-Woods hanno dimostrato di avere imparato in fretta cenni della nostra storia dell’arte, con una riedizione “poco in loco” dei bronzi di Riace utilissima per quando sarà davvero aria di derby giocati, fisici alla mano, mentre allo stesso modo alcune tifose biancoblù hanno già dimostrato di gradire appunto particolarmente la fisica, soprattutto quantistica. Cartoline, panini e baci dal sabato del ritiro della Fortitudo a Folgaria, ma già da quest’oggi si ritorna a lavorare duro, la nuova Fortitudo cresce bene e in fretta.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.