Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Finisce, per la Fortitudo, come peggio non si poteva: sconfitta contro Villafranca, playoff sfumati, squadra relegata a dei vergognosi playout. Un finale drammatico, quasi insultante per i tifosi che, anche se non in numero esagerato, hanno seguito tutto l’anno la squadra cercando di credere nella F scudata che vedevano sulle canotte dei giocatori. Invece, ora lo si può dire, questa è stata un’annata totalmente buttata via. Se c’erano le possibilità di ridare fiducia ad una tifoseria scoraggiata dagli avvenimenti negativi degli ultimi anni, le si è gettate a mare molto presto, allestendo una squadra inadeguata anche per questo livello, che ha sofferto tutta la stagione degli stessi problemi: uno per tutti l’incredibile capacità di incassare parziali pazzeschi ed irrisolvibili, compreso il match di ieri, quando dal 13-2 iniziale per gli avversari la squadra biancoblù è finita presto a -20 ed a quella quota ha dovuto passare quasi tutto l’incontro. Un finale di stagione regolare che quindi ha solo confermato ciò che è stato fatto domenica dopo domenica. Ora saranno playout (contro Saronno), e saranno soprattutto processi a scena aperta. Purtroppo, meritatissimi. In Lega Due l’anticipo di venerdì ha portato davvero male ad Imola, sconfitta pesantemente a Pistoia in uno spareggio playoff che ha invece ricacciato all’indietro il team biancorosso; il derby tra Reggio Emilia e Rimini ha invece premiato i romagnoli, tornati così a ridosso delle prime, mentre di contro i reggiani sono stati di nuovo ricacciati nella bagarre della lotta per non retrocedere. Bagarre dalla quale sta invece uscendo a sorpresa Forlì, che vincendo l’altro derby contro Ferrara ha non solo raggiunto in penultima posizione Casalpusterlengo, Verona e la stessa Reggio, ma ha soprattutto coinvolto nella lotta pure Ferrara, che ora dovrà davvero ben guardarsi alle spalle.

Categoria: Senza categoria
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.