Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Questa sera grande festa a Crevalcore, per festegiare i due grandi protagonisti della 6giorni e 48ore di ultramaratona corsa in Ungheria, Andrea Accorsi e Monica Barchetti. La 6 giorni è stata vinta dallo scozzese William Sichel che ha percorso 834,143 km. La prestazione che forse sovrasta tutte è però quella di Monica Barchetti, prima donna in Italia a superare il muro dei 700 km, e terza assoluta all’arrivo con 705,221 km, risultato che la pone al 3° posto a livello mondiale quest’anno ed all’11° a livello mondiale di sempre. I problemi al tendine tibiale anteriore destro che hanno colpito Andrea Accorsi già alla 4a giornata gli hanno impedito l’attacco alla Migliore Prestazione Italiana assoluta, ancora in possesso di Lucio Bazzana, per Andrea il risultato è la 5a piazza finale. Assieme i due compagni di vita, di corsa e di colori con l’Atletica Calderara Tecnoplast hanno stabilito anche la Miglior prestazione in coppia con 1369,942 km.Quando l’inno di Mameli è echeggiato per il campeggio si è finalmente sciolta la tensione che ha accompagnato una prova unica nel suo genere come la 6 giorni su Strada, il grande impegno dei ragazzi e dello staff al seguito, capitanato dal genio-tuttofare Michele con Leo indispensabile gestore degli sforzi fisici e muscolari.Appuntamento quindi questa sera alle 19 a crevalcore, per una festa a sorpresa per i duei corridori.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.