Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

“Una Formula 1 senza Ferrari non conviene a nessuno e dunque bisogna lavorare per trovare una soluzione positiva. Lo ha detto Norbert Haug, numero 1 di Mercedes, dopo che con Montezemolo, il Cavallino rampante ha confermato che se le regole indette per la nuova stagione di formula 1 non cambieranno, la Ferrari uscirà dal circuito. Ciò che preoccupa le altre case è che su questa linea oggi è scesa pure la Renault: “Se le decisioni annunciate dal Consiglio Mondiale della Fia il 29 aprile 2009 non verranno riviste – si legge nel comunicato ufficiale del team di Briatore – non avremo altra scelta che uscire dal Mondiale di Formula 1 alla fine del 2009”.
Dunque il pericolo è che si possa fondare un campionato alternativo anche perché è chiaro che a Maranello senza corse non si può stare, come ha confermato Luca Cordero di Montezemolo: “Se lasceremo la F1, correremo in altre competizioni”, “Se dovessimo essere costretti a lasciare un campionato di cui siamo stati protagonisti nel corso di tutti i sessant’anni della nostra storia e che ci vede detenere tutti i primati in termini di vittorie è perché si vogliono snaturarne i valori fondativi”. E parlando del futuro ha annunciato: “Senza Formula 1, vorrà dire che le nostre macchine correranno in altre competizioni dove, ne sono certo, troveranno l’entusiasmo e la passione di milioni di tifosi che ci seguono in ogni parte del mondo. Le corse fanno parte da sempre del DNA della Ferrari e ciò non cambierà mai”.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.