Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Fortitudo Bologna-Basket Club Ferrara è un derby inedito per la serie A, che ha però vissuto pagine importanti per due stagioni all’inizio degli anni novanta, quando la Pallacanestro Ferrara di Franco Scopa si confrontò con i cugini, che allora non erano ricchi e ambiziosi come oggi e non erano ancora entrati nell’era targata Giorgio Seragnoli. Nella sua stagione da neopromossa, la Cercom di Marcello Perazzetti si salvò all’ultima giornata perdendo a Brescia con l’alloro Telemarket (allenata da un giovanissimo Luca Dalmonte, subentrato a Sales a stagione in corso e con Mauro Montini come direttore sportivo) con uno scarto inferiore a 15 punti, salvando la differenza canestri. Dal canto loro, i bolognesi vinsero a Reggio Emilia nell’ultima giornata pescando un «gettonaro» allora sconosciuto, Teoman Alibegovic, che avrebbe poi scritto pagine importanti nelle annate successive del basket bolognese e non solo. In campionato, fu una vittoria per parte tra Fortitudo e Ferrara, con il fattore campo rispettato. L’anno dopo, la Effe era in rampa di lancio con Pieri, Alibegovic, Comegys, Aldi, Dallamora e Calamai in panchina: vinse i due confronti con la Ferrara di Pillastrini e venne promossa in Al ai playout. Altri tempi e altre storie, ora ci si ritrova in serie A, ma gli obiettivi sono decisamente diversi.

Categoria: Senza categoria
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.