Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

UNA SERATA magica per tanti appassionati di basket, nelle Marche e non solo. Una serata che vedrà tra i protagonisti anche la Carife di Giorgio Valli.
Appuntamento alle 21 a Porto San Giorgio, per un’amichevole con la Premiata Montegranaro di Alessandro Finelli, ma soprattutto per vedere all’opera, per la prima volta su un parquet italiano, Shawn Kemp.
Giocherà probabilmente solo pochi minuti questa sera l’ex stella dei Seattle Supersonics, perchè ha 39 anni e perchè è sbarcato soltanto domenica in Italia.
Ma l’attesa nelle Marche è tanta e tanti saranno quelli che stasera accorreranno al Palasavelli.
Non a caso l’amichevole sarà a pagamento, al costo unico di dieci euro.
L’arrivo, seppur a 39 primavere, in Italia di un campione come Kemp è un traino enorme per il campionato italiano e per il basket in generale: ora resta da capire quale potrà essere il suo impatto, visto che manca da quattro anni dal basket giocato ad alto livello.
Questa la situazione Kemp: ma siccome si tratta pur sempre di una partita, per quanto amichevole, e non di un’esibizione o di un one man show, la Carife si presenterà all’appuntamento per la prima volta al completo.
Già, perchè Oluoma Nnamaka ha smaltito la distorsione alla caviglia riportata nella seconda serata del torneo di Varallo Sesia, contro Cantù, e perchè Harold Jamison sta bene ed è pronto a giocare.
Non avrà ancora tantissimi minuti di autonomia (sicuramente sabato e domenica al torneo di Veroli sarà più in condizione) ma ci sarà e sarà utile vedere il primo assaggio di Carife al completo.
«Ruoterò un po’ tutti i giocatori — spiega Giorgio Valli, che a questa serata darà la valenza che merita, cioè una serata di lavoro ed una normale amichevole in vista del campionato — e considero questo test al pari di tutti gli altri.
Non ci dobbiamo far condizionare dal contorno: più gente ci sarà, più saremo concentrati sulla partita.
Per noi comunque non si tratta di un’esibizione: ogni giorno è vitale da qui al 5 ottobre e non faremmo 400 chilometri soltanto per un’esibizione».
I prossimi appuntamenti di precampionato del Club saranno sabato e domenica a Veroli, per il 4° Memorial Zeppieri.
Sabato alle 19 prima semifinale tra Carife e Eldo Caserta, a seguire Prima Veroli-Solsonica Rieti. Domenica alle 19 finale per il terzo posto, alle 21 la finalissima.
Mercoledì 17 settembre alle 18 scrimmage a porte chiuse alla Land Rover Arena di Bologna con la Upim e poi venerdì 19 settembre alle 20.30 al PalaSegest Carife-Cska Mosca per il 1° Trofeo Naturhouse. Prezzo dei biglietti: posto unico 15 euro, ridotto 7-18 anni 4 euro.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.