Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Al PalaSegest, ieri pomeriggio, si è cominciato a fare sul serio, con la prima seduta di basket della nuova stagione bianconera, dopo una settimana, la prima di lavoro, destinata all’attività atletica assieme al preparatore Michele Iacomucci. Le uniche facce nuove erano quelle di Mykal Riley e Massimiliano Rizzo. Il gruppo si completerà entro la metà della settimana, con gli arrivi dei tre giocatori ancora mancanti. Il primo ad approdare in città, ieri e con una giornata d’anticipo rispetto al previsto, è stato Andre Collins che, da subito, si è messo a disposizione dello staff bianconero. Harold Jamison approderà in Italia questa mattina. Per “H” sarà la prima volta dopo la chiusura della trionfale scorsa annata, culminata con la promozione in Serie A. I due effettueranno le tradizionali visite mediche. Ancora difficile dire se Jamison parteciperà alla seduta di allenamento serale fissata al PalaSegest; è certa, invece, la sua partecipazione a quella del tardo pomeriggio di domani, sempre in Piazzale Atleti Azzurri d’Italia. Gli arrivi, per la gioia del coach Giorgio Valli e del proprio staff, si completeranno mercoledì, quando sbarcherà l’ala forte nigeriana Ndudi Ebi, inglese di nascita (Londra), americano di residenza (Houston). Il neo acquisto ha completato le pratiche per il rilascio del visto e dopodomani farà il suo arrivo. Non mancherà la conferenza stampa di benvenuto. Per mercoledì è prevista la ripresa degli allenamenti per Valerio Mazzola, dopo il periodo di riposo post Europei con la canotta dell’Italia. Dopo una settimana di relax, “Vale” è pronto a riprendere, dando inizio ad un’annata davvero importante a livello personale, dopo la firma del contratto quadriennale col Club.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.