Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Ferma la Virtus per la disputa dell’All Star Game, il proscenio nel prossimo weekend sarà tutto per le altre nostre squadre. A Bologna l’attenzione sarà quindi interamente per la Fortitudo, che affronterà una difficile trasferta in quel di Monfalcone, in un match che vale davvero doppio: i friulani in classifica sono infatti una posizione sopra ai biancoblù, con 4 punti di vantaggio, ma dal momento che all’andata fu proprio la Fortitudo a spuntarla, se la F scudata si aggiudicasse pure il retour match di domenica la situazione in classifica, complice la doppia vittoria negli scontri diretti, cambierebbe di parecchio. Alla banda di coach Giuliani a quel punto basterebbe infatti vincere una sola gara in più rispetto ai friulani da qui alla fine della stagione regolare per sfilare loro dalle mani il 5° posto in graduatoria, che aprirebbe scenari ben diversi per i playoff: soprattutto perché a quel punto le due precedenti posizioni in classifica, la quarta e addirittura la terza, disterebbero 2 soli punti. Insomma, a 5 turni dal termine della regular season, è davvero arrivato il momento di fare sul serio per la F scudata. In Lega Due una Imola di nuovo lanciatissima, dopo aver sgambettato a domicilio la coriacea Verona, affronterà con parecchie speranze la capolista Venezia, mentre Forlì, reduce dall’insperato sacco di Casalpusterlengo, tenterà di ripetere il colpo contro l’ottima Barcellona. Rimini affronterà Veroli in un match fondamentale per definire le posizione dei prossimi playoff (i laziali seguono infatti i riminesi in classifica di 2 sole lunghezze), ma è scontato che il big match della giornata sarà l’attesissimo derby tra una tribolata Ferrara (reduce da un pesante -20 incassato a Scafati) ed una Reggio Emilia rinfrancata dopo l’incredibile vittoria contro la corazzata Udine.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.