Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Il coach Giorgio Valli, tecnico bianconero, ha rimesso piede in città ieri, dopo oltre tre settimane passate negli States, diviso fra Orlando e Las Vegas, dove ha assistito alle locali Summer League.
Ieri, dicevamo, il rientro in città ed il summit con il giemme Sandro Crovetti, il tutto mentre l’entourage bianconero era impegnato in Comune nell’incontro con la Commissione consiliare, che si è riunita per dipanare la querelle legata al palasport. Valli parlerà in giornata, quando è previsto anche il ritorno di Alberto Morea, assistente allenatore bianconero, da Salt Lake City. Morea è atteso all’aeroporto “Marco Polo” di Venezia in mattinata.
Con il rientro in città della coppia Valli-Morea si ricomincerà a parlare di mercato. Crovetti e Valli avranno certamente discusso in primis dell’ala forte Elton Tyler, noto obiettivo di mercato del Club. Conosceremo solamente oggi l’esito della risposta all’ultimatum che Pistoia ha dato al giocatore. Perso Bencaster e firmato l’ex bianconero Brent Darby, la compagine toscana potrebbe mettere qualche euro in più, in modo che Tyler possa così restare alla corte del coach Lasi. Ma il Basket Club è certamente interessato al giocatore di Boston e di conseguenza resta in vigile attesa.
Per ciò che concerne il capitolo guardia che andrà affiancata ad Andre Collins, probabile che approdi all’ombra del Castello Estense un giocatore che Valli e Morea hanno ammirato in America. Sbollita la pista Tim Pickett, ed anche quella dell’ex Casale Monferrato Taquan Dean che ha firmato per Murcia, in Spagna, dunque potrebbe restare buona la strada che porta a Darryl James Thompson, classe 1985, in Polonia nelle file dell’AZS Koszalin nell’ultima annata, con 31 gare disputate, 15.5 punti di media messi a segno, con il 52.5% al tiro da 2, il 39.4% da fuori ed il 71.4% ai liberi.
Entro la settimana, dalla stanza dei bottoni della sede di Corso Giovecca potrebbe uscire qualche succulenta novità. Finalmente in casa bianconera si può tornare a parlare di aspetti puramente tecnici, di basket giocato, di programmi.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.