Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Il basket natalizio ha evidentemente deciso di stupire: sono così arrivate, nell’ultimo weekend, ben 6 vittorie in trasferta sulle 8 partite giocate: un record assoluto difficilmente replicabile. Bene quindi per la Fortitudo, che espugnando a sorpresa Milano dopo un supplementare balza in un sol colpo addirittura all’8° posto in classifica, pur in coabitazione con altre 4 formazioni: la squadra ha mostrato ieri una convinzione (e soprattutto una difesa) nemmeno lontana parente di quella palesata domenica scorsa nella disfatta contro Avellino. E’ presto per dire se gli effetti della cura-Pancotto siano definitivi o appena abbozzati, ma sta di fatto che una vittoria così potrebbe davvero cambiare la stagione: a patto, è logico, che arrivino subito conferme ripetute e convincenti. Il trend della giornata, delle suddette vittorie esterne, ha invece portato molto male alla Virtus ed a Ferrara, che hanno perso punti importantissimi tra le mura amiche. Inatteso il ko della Fortezza, superata da una sorprendente Teramo che, a questo punto, affianca addirittura i bianconeri e Montegranaro al 2° posto in classifica; la stanchezza per le V nere ha di certo giocato un ruolo importante, ma facendo mente locale si rammenterà come queste amnesie la Virtus le aveva già avute in passato, anche se, fino a ieri, sempre recuperate. Pesante, anzi pesantissimo anche lo stop di Ferrara, che contro Cantù ha ceduto punti davvero vitali in ottica salvezza: e la coincidente vittoria di Udine non fa che rendere ancora più fosco il quadro generale per gli estensi. La giornata ad alti e bassi delle nostre squadre di serie A diventa addirittura orribile scendendo in Lega Due, dove sono arrivate 3 pesanti sconfitte: Reggio Emilia ha perso in casa contro Sassari, Imola è uscita sconfitta a Soresina, e Rimini è stata superata tra le mura amiche da Venezia.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.