Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Dopo la vittoria fondamentale di martedì sera, domenica la Virtus torna in campo. Delle prossime tre partite la trasferta di Caserta sembra la più abbordabile, visto che dopo la pausa per la coppa Italia ci sarà l’impegno casalingo con l’Armani e la trasferta di Sassari. L’obiettivo numero uno per Valli è il recupero di Allan ray. Il capitano ha giocato al 30% martedì e il suo contributo non è stato certamente di quelli da ricordare. Peccato che in casa Virtus non ci sia un attimo di pace e la squadra non ci arrivi certo nelle migliori condizioni. Nell’allenamento di ieri, infatti, si sono fermati sia Pittman che Hasbrouck. Il primo si è girato la caviglia sinistra, che per fortuna non si è gonfiata molto. Il dolore sul momento è stato tanto, ma il lungo è perlomeno riuscito a lasciare il parquet sulle proprie gambe (seppur con l’aiuto dei fisioterapisti). La guardia americana, invece, ha interrotto la sessione per un problema muscolare. Entrambi saranno rivalutati in giornata, ma restano in dubbio per Caserta. La loro assenza sarebbe un duro colpo per la Virtus, che deve dare continuità alla vittoria di martedì. Intanto la società ha fatto il punto sulla vendita dei biglietti per le rimanenti cinque giornate di campionato. Dopo la trasferta a Caserta, come detto, il primo appuntamento in casa sarà domenica 28 febbraio, quando per la 6a giornata di ritorno il cartellone proporrà Obiettivo Lavoro-EA7 Emporio Armani Milano, con palla a due alle 20.30. I biglietti per la partita saranno disponibili già a partire da lunedì prossimo, 15 febbraio, nella sede Virtus di via dell’Arcoveggio in orario d’ufficio e sul sito di VivaTicket, Domenica 13 marzo, 8a giornata di ritorno del campionato di Serie A, alle 18.15, palla a due di Obiettivo Lavoro-OpenjobMetis Varese. Sabato 26 marzo, 10a giornata di ritorno, sarà il momento di Obiettivo Lavoro-Vanoli Cremona, con palla a due alle 20.30. Seguita nel turno successivo, domenica 3 aprile, 11a di ritorno, da Obiettivo Lavoro-Dolomiti Energia Trento, sempre alle 20.30. Infine, dopo due appuntamenti in trasferta, l’ultima gara di regular season alla Unipol Arena, e 14a di ritorno del calendario, sarà Obiettivo Lavoro-Manital Torino, in programma domenica 24 aprile alle18.15.

Categoria: Basket, Sport
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.