Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Compie dieci anni “Unicredit Run Tun Up” la mezza Maratona di Bologna e per l’occasione si è rifatta il trucco. Partenza e arrivo nuovi, nel cuore della città, ovvero Piazza Maggiore, percorso adeguato alla situazione e novità anche nel programma, ridotto da due a una giornata, ovvero corsa e concerto domenica 4 settembre. Due i percorsi di 21 e 7 chilometri, e grande attesa per la partecipazione. Circa duemila coloro che dovrebbero partecipare alla mezza maratona, tre volte tanti quelli che proveranno i più semplici sette chilometri.
Questa mattina prestigiosa presentazione a Palazzo D’Accursio, con l’intervento del sindaco Virginio Merola e di Gianni Morandi. Tra i partecipanti l’assessore allo sport del Comune Luca Rizzo Nervo, che ha fatto gli onori di casa, mentre sono diverse le iniziative di carattere sociale: dalla partecipazione di LILT e AVIS, alla partecipazione di Lorenzo Lo Preiato, maratoneta con sei by pass che sarà monitorato minuto per minuto dal suo cardiologo grazie ad una piccola macchina che invia SMS sulla condizione del cuore, mentre un gruppo di atleti etiopi parteciperà per un interessante progetto. Tra loro anche Dereje Deme accreditato di un’ora esatta e dunque uomo da battere insieme al keniota Kurui, atleta sempre sotto l’1.01. In campo femminile ancora lotta kenya-Etiopia con due atlete accreditate di 1.10.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.