Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

500 bomboloni a 2 euro per recuperare fondi per l’acquisto di nuove carrozzine per i ragazzi dei Bradipi, la società di basket di Bologna in carrozzina che quest’anno sono riusciti ad savere due squadre con moltissimi ragazzi: una quindicina i più piccoli, quasi altrettanti i senior. Per aiutare i ragazzi e i loro genitori domenica pomeriggio dalle 16 alle 20 in Piazza Re Enzo sarà allestito un canestro e saranno messe a disposizione 8 carrozzine per provare questo sport che unisce ragazzi disabili e normodotati. Le carrozzine da competizione vanno da un minimo di 3000 euro ad un massimo di 9000. Per i ragazzi ogni 2 anni vanno cambiata mentre per gli adulti possono resistere anche 4 anni.
L’iniziativa è promossa anche da ASCOM e dai panificatori Bolognesi che produrranno all’istante bomboloni freschi per chi passerà dal centro della città. Franz Campi sarà lo speaker della manifestazione e cercherà di coinvolgere il pubblico per far capire alla gente come anche piccole barriere architettoniche per chi è in carrozzina a volte diventano ostacoli insormontabili.

Germano Pepoli, direttore sportivo Bradipi

Categoria: Basket, Sport
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.