Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_sportday_20150917.mp4
Questa mattina è stata presentata in Comune la terza edizione di Bologna sport day alla presenza del delegato del CONI Point di Bologna Rino Lolli, del dirigente U.I. del Comune di Bologna Massimiliano Danielli, del presidente della consulta Comunale per lo sport Davide Grilli, e dei rappresentanti degli Enti di Promozione Sportiva: Elena Boni per il CSI, Donatella Draghetti per la UISP e Romeo Dalmastri per l’AICS.I Giardini Margherita si trasformeranno domenica 20 settembre in un grande impianto sportivo all’aperto, nel quale 44 tra società e federazioni sportive comunali di Bologna parteciperanno dalle 10 alle 19, a Bologna Sport Day, manifestazione promozionale di sport durante la quale verranno proposte quasi una cinquantina di discipline sportive.
L’iniziativa è promossa dal Comune di Bologna e organizzata dal CONI Point di Bologna in collaborazione con AICS, CSI e UISP con l’ausilio della società sportive del Comune di Bologna.
Tra esibizioni, prove pratiche o anche solo informazioni, gli interi spazi dei Giardini Margherita saranno riempiti dei colori e della passione del mondo sportivo, proprio nel periodo nel quale le famiglie stanno decidendo quale attività sportiva far provare ai propri ragazzi.
Ed è questo l’obiettivo: far conoscere meglio ogni tipologia di sport per poter essere informati sulle realtà più vicine a chi quel giorno chiederà informazioni.
Durante tutta la giornata sarà presente un’autobotte di Hera che garantirà per tutti la possibilità di un ristoro gratuito a base di acqua.
Sono otto le postazioni a cominciare da quella delle arti marziali tra viale Polischi e viale Drusiani, con due tatami che dalle 10 alle 13 e dalle 14.20 alle 18.30 ogni venti minuti vedranno alternarsi una decina di società per diverse specialità.
La seconda postazione è quella dedicata agli sport della mente con scacchi e dama, mentre la quattro in piazzale Jacchia ospiterà pattinaggio artistico e danza sportiva. Anche in questo caso saranno una decina le società che proporranno ogni 15 minuti le loro specialità: dalla danza sportiva, alle esibizioni di pattinaggio artistico ai balli di gruppo.
La postazione cinque sarà su viale Cristiani e suddivisa nelle diverse specialità, dall’atletica leggera al nordic walking, dallo sci di fondo allo skiroll, fino alla pesca sportiva e al triathlon.
Da piazzale Jacchia per viale Bottonelli ci sarà la postazione sei, suddivisa in pattinaggio corsa, scherma, scherma storica e uguale e opposto, quindi nel pratone le postazioni di calcio e rugby, mentre nei campi della zona alta ci sarà il basket e il tiro con l’arco.
Infine lungo viale Lossanti si esibiranno la ginnastica artistica e ritmica, Cheerleader e tessuto aereo circense.

Categoria: Sport
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.