Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/RVM_VIRTUS_20150407.mp4
Dopo la bella vittoria di sabato sera la Granarolo Bologna prosegue la propria preparazione verso la trasferta di domenica a Cremona per la quale i Forever boys hanno già organizzato il viaggio. A proposito di tifo sono comparse proprio nella notte alcune scritte contro la Virtus e i Forever fimate dalla Fossa dei Leoni all’interno e all’esterno dei cancelli dell’Unipol Arena. Segno di un derby che non c’è più ma che, in maniera decisamente poco intelligente, qualcuno ha cercato maldestra e ben poco civile di riaccendere. Intanto Valli ha programmato uno scrimmage a porte aperte per domani, mercoledì 8 aprile, alle ore 16.30 alla palestra Porelli di via dell’Arcoveggio con la Tezenis Verona, formazione allenata da Alessandro Ramagli, capolista in Serie A2 Gold con 40 punti e 4 lunghezze di vantaggio sulla seconda, la Centrale del Latte Brescia. In campionato, la Tezenis ha una striscia aperta di cinque vittorie consecutive, e l’ultima gara disputata risale al 28 marzo, quando in casa ha avuto la meglio sull’Assigeco Casalpusterlengo per 96-82, con 27 punti di Darryl Monroe, 22 di Michael Umeh e 17 di Klaudio Ndoja. Torniamo al tecnico bianconero per capire come la Virtus è riuscita a superare Varese senza troppi problemi, conducendo per tutta la partita con un vantaggio più che rassicurante.

Categoria: Basket, Sport
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.