Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Di Jack Bonora
Che ci fosse voglia di Fortitudo non c’erano dubbi, ma, se serviva una dimostrazione tangibile, è arrivata. 700 abbonamenti sottoscritti in 10 giorni, che sommati ai 700 presi in prelazione fanno 1400 e non è ancora finita. A conti fatti sono soldi, certo non costano come le tessere dei bei tempi, ma lo stipendio di Caroldi è diverso da quello di Rivers… E poi c’è da considerare che è arrivato anche il main sponsor, che verrà presentato domani alle ore 12 al Paladozza. Insomma, la sensazione è che si stiano facendo le cose per bene e che, una volta tanto, non ci sia perenne bisogno di chiedersi se la proprietà abbia i soldi o meno, ma che la Fortitudo possa andare avanti praticamente con le proprie gambe. La stessa volontà che c’è anche in casa Virtus, che ha accolto oggi il nuovo straniero Jerome Jordan, salutato dai Forever boys, all’ aereoporto di Bologna. Ci sarà, quindi, anche lui, al Paladozza il 2 ottobre per il Memorial Porelli, creato per ricordare L’Avvocato e la sua signora. Sarà, a tutti gli effetti, il vernissage di presentazione della Granarolo, con Andrea Mingardi in veste di conduttore, ma pure di cantante, visto che farà ascoltare l’inno da lui creato per la V nera. Spazio per salutare gli Under 19, Campioni D’Italia e, soprattutto, per gustarsi la sfida con Cantù. Un occasione per vedere del buon basket e per sostenere i progetti di solidarietà che stavano a cuore a Gigi e Paola. Parterre 25 euro, tribuna 14, gradinata 8 e per gli Under 14 solo 1 euro. L’occasione giusta per far innamorare i più piccoli di uno splendido sport.

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_basket_20130924.mp4
Categoria: Basket, Sport
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.