Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Domani e domenica grande week end di ciclismo a Bologna. Domani il giro dell’Emilia, il giorno dopo il Gran premio Beghelli. In Piazza Maggiore nel pomeriggio presentazione delle squadre partecipanti alla 94^ edizione della corsa, organizzata come sempre dal GS Emilia del vulcanico Adriano Amici, con i piccoli ciclisti dell’Emilia Romagna ad accompagnare i protagonisti della corsa. Poi, sempre dal cuore della città, domattina alle 11.30 la partenza, per una prova lunga 200 km esatti ed un percorso nuovo, che vedrà i corridori raggiungere Zola predosa e da qui iniziare le salite di Monte Pastore, Tolè, quindi Marzabotto e Sasso Marconi, dove scenderanno per inerpicarsi nuovamente a Badolo e alle Ganzole prima di chiudere con il percorso finale che sarà ripetuto cinque volte, con l’ultima salita al Colle della Guardia, che proprio ai piedi del santuario di san Luca darà la vittoria finale. Quali i favoriti della prova? Da Rodriguez ai fratelli Schleck, da Visconti a Nibali, da Basso fino all’idolo locale, quel Mazzanti che più volte ha cercato di vincere a casa propria senza mai riuscire ad aggiudicarsi la prova. Arrivo previsto intorno alle 16.45 per tutti quegli appassionati che non vorranno perdersi la corsa ciclistica più importante dell’anno in regione. uè

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.