Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Diamanti-in-azzurro1
La tanto attesa chance è finalmente arrivata. Questa sera, contro la Danimarca, Alessandro Diamanti farà parte del tridente offensivo scelto da Prandelli per la gara di qualificazione ai Mondiali 2014. Nonostante il ticket per il Brasile sia già in mano agli azzurri, per il fantasista del Bologna si profila un test di grande rilievo. Il commissario tecnico infatti, nella conferenza stampa della vigilia, ha sottolineato l’importanza di un’eventuale vittoria a Copenaghen, che garantirebbe alla nostra Nazionale di aggiudicarsi matematicamente un posto tra le otto teste di serie dei prossimi campionati del mondo.
Diamanti, probabile esterno destro del trio d’attacco, scenderà in campo accanto all’ex Juve Emanuele Giaccherini, con Osvaldo schierato come terminale offensivo al posto dell’infortunato Balotelli. A proposito dell’attaccante del Milan, Prandelli ha tenuto a precisare che Mario non avrebbe mai chiesto di lasciare il ritiro a causa del lieve infortunio all’adduttore, spegnendo così le polemiche nate nella giornata di ieri.
Messo a punto il reparto avanzato, a centrocampo Thiago Motta dovrebbe sostituire Andrea Pirlo, in panchina causa turn over, con Montolivo a destra e Marchisio nella posizione di interno sinistro. Difesa a quattro: terzino destro De Silvestri, centrali Chiellini-Ranocchia, e Balzaretti a sinistra.
A difendere la porta dagli uomini di Olsen il capitano Gianluigi Buffon, prossimo all’appuntamento con la storia per il record assoluto di presenze con la maglia dell’Italia.

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_nazionale_20131011.mp4
Categoria: Calcio, Sport
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.