Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/RVM_BOLOGNA_20150504.mp4

Una mattinata decisamente movimentata quella al centro tecnico di Casteldebole. Anche se poi le decisioni venivano prese lontano. Saputo e Tacopina hanno preso le decisioni importanti, poi sono tornati in Canada e negli States, lasciando ai luogotenenti Fenucci e Corvino gli accordi per il nuovo tecnico. Erano esattamente le 11.30 quando è entrato a Casteldebole il consigliere Piergiorgio Bottai, mentre alle 11.45 si è materializzato Karim Laribi. Il giocatore è rimasto all’interno del centro tecnico circa un’ora, poi è uscito. A mezzogiorno in punto è arrivato in taxi Marco Di Vaio < >, le sue uniche parole, mentre mezzora più tardi è entrato nel Centro Tecnico il SUV del responsabile dello staff sanitario del Bologna, il dott. Gianni Nanni, che ha fatto sapere che il recupero di matuzalem verso l’incontro di sabato con l’Avellino dovrebbe essere completato. Una buona notizia visto che tra espulsioni e ammonizioni salteranno la partita Sansone, Maietta e Gastaldello. Alle 12.45 sono entrati assieme Lorenzo Paramatti e Franco Zuculini. L’argentino, dopo l’operazione al legamento crociato sta portando avanti la rieducazione all’Isokinetic che ha raggiunto a piedi. < >. Ovviamente per tutti bocche cucite sul discorso relativo al tecnico. Fino alle 13.39 quando la società sul suo sito ha pubblicato l’esonero: < >.
Alle 15.22 l’annuncio dell’accordo con il nuovo allenatore: < >. Davvero strana la situazione perchè si dava per scontata la firma anche per la stagione successiva e dunque si ipotizzava che il ritardo sulla comunicazione fosse relativo agli anni di ingaggio richiesti piuttosto che al quantitativo economico o come ha detto qualcuno a problemi per liberarsi dalla Sampdoria non è dato a sapersi. L’unica certezza è che è stato scelto un tecnico che possa già lavorare per la prossima stagione, sia serie A o ancora B, con un’esperienza maggiore di chi lo ha preceduto. Una qualità che è stata spesso la mina vagante di Lopez, spesso più portato a stupire più che a utilizzare la semplicità di giudizio e di scelta dei giocatori.
Delio Rossi sarà presentato domani alle 14.30 a Casteldebole
rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_bologna_giornata_20150504.mp4

Categoria: Calcio, Sport
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.