Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Tanti volti noti al Macron Store di via Stalingrado 71 a Bologna, per la presentazione del “33° Playground dei Giardini Margherita” per la prima volta griffato OTTICA GIULIETTI E GUERRA. A cominciare dall’assessore comunale all’Economia e Promozione della Città Matteo Lepore che nel corso della conferenza stampa ha anche annunciato una iniziativa importante per lo sport sotto le Due Torri: “A partire dal prossimo mese di settembre il Comune di Bologna promuoverà una sottoscrizione per raccogliere fondi al fine di ripristinare e riqualificare il maggior numero di impianti sportivi all’aperto del territorio di Bologna”. Tra i tanti ospiti presenti anche il presidente della FIP Emilia Romagna Stefano Tedeschi, il presidente della Fortitudo Basket Dante Anconetani, la segretaria storica di Maurizio Cevenini, Tamara Imbaglione, e l’ex presidente provinciale del CONI Renato Rizzoli.
Ma torniano ora al torneo. La manifestazione cestistica più famosa d’Italia scatterà, presso l’impianto dei Giardini Margherita, lunedì 23 giugno per concludersi giovedì 17 luglio con la finalissima. Sono12 le squadre iscritte (2 direttamente dai tornei di qualificazione), con atleti provenienti da tutta Italia e da ogni categoria. La prima fase prevede gironi all’italiana da 4 squadre, poi, dal 10 luglio, solo eliminazione diretta.
Sono tante le iniziative in programma nell’edizione 2014 e via via, con il passare delle serate, verranno svelate. Intanto, però, diamo alcune anticipazioni: partiamo dalle tre serate speciali che gli organizzatori hanno pensato per soddisfare tutti i palati. La prima, in programma mercoledì 25 giugno a partire dalle 20,15, porterà in campo le finaliste del torneo di qualificazione “Playground Basket Village Granarolo”. La seconda mercoledì 9 luglio, alle 20,30, vedrà scendere in campo il basket femminile con una esibizione ad hoc proprio nell’anno della promozione in A3 della Matteiplast Bologna. La terza, infine, in programma mercoledì 16 luglio, dalle 20,30, sarà invece l’appuntamento per ricordare alcuni amici del Playground e cioè Lucio Dalla, Maurizio Cevenini e Riccardo Di Cesare. Nel corso della serata è previsto un triangolare tra le formazioni di giornalisti, avvocati e amici del Cev. A seguire, sarà la volta di un epico derby “Bianconeri contro Biancoblu” tra ex giocatori della Virtus capitanati da Gus Binelli ed ex della Fortitudo guidati da Gregor Fucka.

Categoria: Basket, Sport
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.