Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Novità in casa Conad. Con la risoluzione del contratto di Vrikc, che non è avvenuto in giornata, ma è davvero imminente, si riapre il mercato biancoblù. Come sempre ovviamente è il reparto dei lunghi ad essere interessato dalle novità e sul tavolo sono sempre due i nomi. Quello di Andrea Renzi sarebbe certamente quello di maggiore qualità, ma economicamente più oneroso. Più abbordabile quello di Francesco Quaglia, che garantirebbe, almeno durante gli allenamenti, quella intensità che è necessaria ad una squadra che non può più commettere passi falsi.
Markovski può contare, ora, sulla rosa al completo, con Cutolo finalmente capace di reggere tutte le sedute. E oggi pomeriggio la squadra ha sostenuto uno scrimmage a porte chiuse con Verona. Una partita importante dopo che la squadra è praticamente ferma da oltre due settimane, visto che ha prima goduto del turno di riposo, quindi fermata dalla neve. Nel prossimo fine settimana, almeno fino a domenica mattina, è prevista un’importante precipitazione che potrebbe portare sulla città altri 30 centimetri di neve. Dunque a rischio anche l’incontro di domenica sempre al Paladozza con Forlì. Per questa partita, comunque, sono state aperte fin da oggi le biglietterie Aprirà in Via Nannetti 1, dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00, e il sabato dalle 10 alle 13; il giorno della partita dalle ore 16.15 presso le biglietterie di via Graziano. Per questa partita resta valida l’eccezionale promozione che il main sponsor CONAD ha riservato ai suoi clienti possessori di Carta Insieme: per la gara contro Forlì i titolari della card avranno diritto a un biglietto al prezzo di 2 Euro.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.