Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Mancano davvero poche ore alla fine del calcio mercato e su Telesanterno dalle 21 alle 24 in uno speciale Pallone Gonfiato seguiremo le vicende del Bologna ma pure di tutta la serie A. Dopo l’addio a Maicon ci si aspetta un giocatore che possa essere tra quelli richiesti da Ballardini, mentre è chiaro che la maggior parte delle operazioni saranno in uscita. Nel pomeriggio è nato il possibile scambio con l’Udinese Acquafresca-Edenilson, esterno destro brasiliano che deve comunque farsi le ossa nel nostro campionato, mentre tutti i giocatori meno utilizzati, da Della Rocca a Paponi, da Rodriguez a Crespo, da Moscardelli a Yeisien potrebbero accettare destinazioni dell’ultimo momento, dopo che il solo Radakovic è andato ieri al Novara.
Intanto domani si scende in campo e Ballardini sotto la pioggia questo pomeriggio ha potuto vedere all’iopera per la prima volta lo svedese Friberg, giocatore a lui sconosciuto e dunque che domani guarderà i nuovi compagni dalla tribuna. Gli esercizi provati nei giorni scorsi con gioco ad alta intensità di uomini verranno molto utili perchè le due squadre sono molto simili e il 3-5-1-1 porterà ad avere ben dieci giocatori a sfidarsi nella metà campo, per un incontro che non si delinea troppo spettacolare, ma certamente sarà una vera e propria partita a scacchi. Ballardini non ha cambiato la squadra delle ultime giornate, l’unica alternativa poteva essere Mantovani per Cherubin in difesa, ma nell’allenamento di rifinitura è stato il veneto a vestira la pettorina dei titolari, con Kone al suo posto di mezzala insieme a Perez e Pazienza. In avanti capitan Diamanti e Bianchi, che si spera possa essere più ispirato, ma nello stesso tempo coinvolto, che nell’incontro di domenica scorsa a Marassi, dove il suo apporto è stato impalpabile.
L’impressione è che comunque domani dovrà essere il Bologna a fare la partita, lo ha chiesto Ballardini e lo impone il fatto che in tutto l’ambiente si cercano i primi tre punti del tecnico. Non sarà facile, però, perchè l’Udinese ritrova la coppia Di Natale-Muriel o Nico Lopez, sempre capaci in contropiede di fare molto male. Sfide importanti anche sulle fasce, dove Morleo se la vedrà con Basta e Garics con Douglas o Gabriel Silva se riuscirà a recuperare. In difesa Guidolin ha recuperato Domizzi che sarà schierato insieme a Danilo ed Hertaux, mentre il centrocampo a tre sarà formato da Perreyra, Allan e Lazzari. Arbitro dell’incontro sarà Calvarese di Teramo, coadiuvato dagli assistenti De Luca e Cariolato e dal quarto ufficiale De Pinto. Arbitri addizionali Mariani e Manganiello, mentre l’incontro sarà seguito domani in diretta su Telesanterno dalle 17.45 con il Pallone Gonfiato live, seguito dalle 21 dal Pallone Gonfiato Classic per le interviste del dopo partita e gli approfondimenti.

Categoria: Calcio, Sport
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.