Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Chi fa da sè fa per 3, dicevano una volta: evidentemente il virtussino Marcelus Kemp ama prendere i vecchi proverbi alla lettera, al punto che, per la stagione a venire 2011/2012, ha firmato non 1 ma, appunto, 3 diversi contratti con altrettante squadre. Sembra fantascienza, od una novella di Stephen King mal riuscita, e invece è pura verità: al momento ci sono 3 diverse squadre che vantano un contratto in essere per il prossimo anno con lo stesso Kemp. Una è ovviamente la Virtus, che all’inizio della scorsa stagione firmò il giocatore con un contratto biennale, comprensivo quindi del campionato entrante; c’è poi la Scavolini, il cui buy out (come ricorderete) fu rifiutato dalla Virtus perché postdatato di 2 giorni ma per la quale evidentemente il giocatore aveva già firmato; e c’è infine il Besiktas, squadra nella quale Kemp ha disputato l’ultima parte della stagione appena conclusa, e che ha (pure lei) un contratto regolarmente firmato per il giocatore con il suo ex agente, Mario Scotti. Ad essere non solo rammaricato ma anche stupito della situazione è il nuovo agente dell’atleta, Dario Santrolli, letteralmente spaesato davanti alla situazione che si è trovato di fronte rilevando la procura del giocatore statunitense. Ma, per assurdo, da tutto questo bailamme potrebbe nascere la soluzione più inattesa ma forse più gradita da tutti: e cioè che Kemp rimanga alla Virtus, con soddisfazione sia del giocatore che del nuovo allenatore bianconero Alex Finelli. Altro, ovviamente, sarà far digerire la situazione alle altre due squadre che detengono un contratto apparentemente legale con il giocatore…

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.