Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

L’ottimismo che pervade in casa Bologna dopo il rinnovo con Pioli sta pure facendo volare la fantasia, con la possibilità di cominciare a guardare al futuro, con o senza i suoi campioni. Partendo da Diamanti, sicuramente il trascinatore della squadra, ma certamente anche il giocatore che più di ogni altro ha possibilità di mercato. Ecco, allora, nel caso in cui il Bologna possa trovare qualcuno che mette 10 milioni sull’unghia per il fantasista, che è nata l’idea di riportare in rossoblù un giocatore che tre stagioni fa era ancora un ragazzo, Luca Siligardi, che invece, in questa stagione al Livorno sta dando spettacolo. Gol a grappoli e assist ai compagni. Unico problema che Sinelli lo valuta quattro milioni. Per ora cifra non affrontabile, ma che potrebbe essere ammorbidita con qualche giocatore interessante. Comunque sono ancora tutte chiacchiere, anche perchè la speranza è chiaramente che Diamanti possa rimanere. Intanto proprio il capitano rossoblù questa sera insieme a Gilardino è impegnato a Malta con la Nazionale azzurra per la qualificazione ai campionati del mondo. Impegno decisamente abbordabile ma da non prendere sotto gamba. Insieme a loro in serata sono impegnati anche Garics a Dublino in Irlanda-Austria, Antonsson in Slovacchia-Svezia e Taider in Algeria-Benin. Tutti torneranno domani e valutando le condizioni fisiche si capirà chi sarà a disposizione dell’allenatore per la trasferta di Udine. Intanto le condizioni di Perez rientrato ieri sembrano un po’ più gravi del previsto e dunque anche in questo caso saranno le prossime ore a dire se seguirà i compagni allo stadio Friuli.

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/bologna_20130326.mp4
Categoria: Calcio, Sport
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.