Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Conferenza stampa questa mattina di Marco Calamai, chiamato dopo la cessione dei diritti di Biancoblu a traghettare la società verso la nuova realtà Fortitudo. Al suo fianco il presidente di SG Tesini, che non ha avvallato il progetto, ma lo guarda con attenzione. Calamai avrà alle spalle il gruppo dei soci di Fortitudo 2011, con Romagnoli in testa, che garantiranno l’aspetto economico, mentre sono già cominciati i colloqio con le diverse realtà del tifo, che sembrano tutte interessate, anche se nella diversità dei pensieri, ad unirsi per il bene della Fortitudo. Nei prossimi giorni anche i colloqui con il presidente Federale Petrucci per capire se potrà essere riassegnata la matricola 103 e il nome Fortitudo, mentre per quello che sarà il campionato il più plausibile è una C Nazionale, con la speranza che si possa ottenere un diritto per la Silver, il terzo campionato. Tutto da discutere il campo di gioco. Firenze concede gratuitamente il Mandela Forum, per questa stagione la Biancoblù ha speso 80.000 euro. A queste condizioni non si può assolutamente ragionare e dunque se la speranza è di giocare al paladozza bisognerà fare i conti con la realtà. Ecco le parole di Marco Calamai.

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_basket_20130510.mp4
Categoria: Basket, Sport
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.