Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Video 1
rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_tentato_incendio_casalecchio_1_20130704.mp4
Video 2
rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_tentato_incendio_casalecchio_2_20130704.mp4

E’ il racconto della mattinata di panico trascorsa in municipio a Casalecchio di Reno. Sono da poco passate le 8:15 quando un uomo entra a passo spedito nella sede del comune con in mano una tanica di benzina. Si dirige nell’ufficio dell’assessore alle politiche sociali e sparge sul pavimento il liquido infiammabile, poi con un accendino in mano, minaccia: avrebbe dato fuoco all’edificio se non avesse ottenuto un colloquio con il sindaco. Diceva di non ricevere un sostegno adeguato e lamentava difficoltà economiche per lui e la famiglia, moglie e 2 figli.

L’uomo, seguito dai servizi psichiatrici, è stato accompagnato negli uffici della Stazione Carabinieri di Casalecchio, dove è stato denunciato per tentato incendio.

Era il 4 luglio 2011, dunque esattamente due anni fa, quando l’uomo che oggi ha fatto irruzione nel municipio di Casalecchio con tanica di benzina alla mano, aveva compiuto un gesto simile. E il divieto di avvicinarsi al Comune, durato 24 mesi, era appena scaduto.

L’uomo ha avuto un colloquio anche con il personale dei servizi psichiatrici che già lo assiste. Disoccupato, diceva di non ricevere un sostegno adeguato e lamentava difficoltà economiche per lui e la sua famiglia.

La famiglia del 52enne non ha reddito fisso e vive in un alloggio popolare che l’uomo, non riuscendo a pagare l’affitto, temeva di perdere.
L’episodio ha creato grande allarme anche perché capitato a pochi giorni di distanza da quanto accaduto nel Varesotto, dove un vigile urbano sospeso dal servizio ha ferito gravemente il sindaco e il vicesindaco di Cardano al campo e a neanche un mese dall’episodio avvenuto a Ercolano, dove un fioraio si è dato fuoco e si è gettato dalla finestra del sindaco.

Nei video: interviste a Simone Gamberini, Sindaco di Casalecchio di Reno e Luigi Manzini, Com.te Compagnia Carabinieri Borgo Panigale

Categoria: Cronaca
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.