Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

La ‘bomba’ Apodaca, esplosa lunedì mattina, avrebbe potuto distruggere chiunque. Lo scoppio è stato davvero fortissimo, inutile girarci attorno. Dalla deflagrazione, il Club è sì uscito con le ossa rotte, ma anche con la voglia di ritornare più forte di prima. La dirigenza bianconera (un plauso al gm Sandro Crovetti) non s’è persa d’animo, ancora una volta dimostrando grande compattezza. Alla chiusura di una trattativa complessa, anche considerata l’importanza del giocatore in questione, ha piazzato il colpo. E che colpo: alla corte del coach bianconero Giorgio Valli approderà oggi l’ex Boston Celtics e Lottomatica Roma Allan Ray, che ieri ha rescisso consensualmente il contratto che lo legava alla compagine capitolina.

Classe 1984, 188 cm per 86 kg, l’uomo che arriva dal Bronx ha firmato un contratto fino alla chiusura dell’annata 2008/2009.

Nelle nove gare disputate quest’anno con la Lottomatica, 13 punti in 22′ di media, con il 54% al tiro da 2 punti ed il 90% ai liberi, più 2.5 rimbalzi e poco meno di 2 assist smazzati ai compagni di squadra. Tuttavia con la società del patron Toti non si è perfezionato un rapporto positivo. Da qua, l’addio.

Certamente un bel colpo per il Club.

Categoria: Senza categoria
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.