Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

La Lega Basket ha quindi diramato poco fa il calendario della prossima Serie A di basket 2008-09. L’inizio è stabilito per domenica 5 ottobre, e la regular season si snocciolerà sino al 10 di maggio con due sole soste, molto ravvicinate: quella per la Final Eight di Coppa Italia, nella nuova Futurshow Station di Casalecchio dal 18 al 22 febbraio, e quella per la Final Four di Eurolega, che si disputerà a Berlino dall’1 al 3 maggio 2009. Ma la vera novità dei nuovi calendari viene proprio da Bologna, e non è esattamente positiva: per la prima volta Fortitudo e Virtus giocheranno non una ma due gare di regular season in assoluta contemporanea sotto le Due Torri. A causa della indisponibilità di entrambi i campi di gioco, e nonostante V nere ed F scudata abbiano collaborato per evitare la magagna, si sono rese necessarie due concomitanze: il 26 ottobre le squadre di Basket City giocheranno entrambe in trasferta (la Fortitudo a Udine e la Virtus a Napoli), così nel ritorno dell’8 febbraio le due formazioni avranno le relative gare casalinghe in perfetta contemporaneità. Situazione ribaltata il 9 di novembre, con entrambe le bolognesi in casa (Virtus contro Rieti e Fortitudo contro Caserta) e, ovviamente, entrambe in trasferta al ritorno, il 1° di marzo. In realtà la stranezza è solo formale, perché ci si è già accordati sul fatto che, in base agli impegni dei due club nelle competizioni europee, si cercherà comunque di evitare la concomitanza, mutando data o orario di una delle due gare: cosa che, del resto, capita da sempre una volta arrivati ai playoff. L’inizio di stagione pare abbastanza morbido per le bolognesi: la Fortitudo esordisce ospitando Rieti, mentre la Virtus va a Montegranaro che, quest’anno, parrebbe molto meno competitiva. La neopromossa Ferrara potrà invece bagnare il ritorno in serie A ospitando in casa la storica Scavolini Pesaro. Così anche nella seconda giornata Bologna non dovrebbe impazzire, con la F scudata che fa visita a una Capo d’Orlando teoricamente indebolita e le V nere che ospitano Teramo; Ferrara è invece attesa sul difficile parquet di Napoli. Terza giornata terribile per tutti: Fortitudo che ospita Milano, Virtus a Pesaro, e Ferrara a Roma. Ma, da che mondo è mondo, l’occhio dei tifosi va subito ai derby, che arriveranno tutti abbastanza tardi: Fortitudo-Virtus avrà luogo il 30 di novembre (con ritorno il 29 marzo), Fortitudo-Ferrara sarà il 14 dicembre (ritorno l’11 aprile) e Virtus-Carife avrà luogo sotto Natale, il 27 dicembre, con ritorno il 26 di aprile. Non resta, quindi, che augurare buon campionato a tutte le nostre squadre.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.