Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Giovanni Gordini, medico responsabile della rianimazione dell’Ospedale Maggiore di Bologna, ha annunciato che l’uomo di 44 anni ferito alla testa da alcuni ultra’ del Bologna dopo la partita con la Juventus di mercoledi’, si sta risvegliando dal coma farmacologico. “Cosi’ potra’ essere piu’ vicino ai suoi famigliari, rendendoli piu’ sereni, in particolare il figlio” ha detto il dottore. Poi ha aggiunto: “La fase critica e’ superata. Ora, nel giro di un paio di giorni, dovrebbe essere trasferito a Napoli e in una settimana potrebbe tornare a casa”.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.