Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Domani potrebbe essere un giorno cruciale per il mercato rossoblù. A margine della riunione di Lega Guaraldi e Preziosi potrebbero scambiare altre chiacchiere per ammorbidire le condizioni ora imposte per tornare a vedere Gilardino sotto le Due Torri. Ma la giornata di mercato non è passata senza novità. Qualora non si riaprisse la trattativa per Gilardino e saltasse quella per Santa Cruz, il Bologna sta mantenendo vive altre due alternative per rinforzare il suo attacco. Rolando Bianchi al momento è ancora un giocatore senza squadra in attesa che il Genoa depositi il precontratto firmato e se questo non avvenisse entro domenica, l’attaccante di fatto potrebbe tornare libero a tutti gli effetti. Sergio Floccari invece cerca spazio da titolare e, qualora non rinnovasse il contratto in scadenza nel 2014 con la Lazio, finirebbe sicuramente sul mercato. Sempre aperta, poi, la pista legata portiere. Il Bologna, infatti, in queste ore avrebbe deciso di percorrere con convinzione la strada che porta al portiere del Catania Alberto Frison. Secondo quanto riferito dall’esperto di mercato Alfredo Pedullà, tra l’ex Curci e l’argentino Marchesin potrebbe spuntarla proprio Frison che cerca una maglia con cui giocare con continuità. I contatti tra Bologna e Catania sono in corso e sembrano esserci buone possibilità che l’affare vada in porto. Infine sembra essere definitita la telenovela Capello: l’accordo sarebbe ormai stato raggiunto ed il giocatore scelto per raggiungere il capoluogo emiliano dovrebbe essere il rumeno Denis Alibec, attaccante 22enne reduce dal prestito al Viitorul Constanta.
rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_mercato_20130626.mp4

Categoria: Sport
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.