Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

La vita da presidente non è facile, e Albano Guaraldi se n’è già accorto. Ieri, nella sua nuova veste, è arrivato a Casteldebole per un’intera giornata. Uno per volta, nel suo ufficio sono entrati quasi tutti, allenatore, giocatori e dirigenti. Ore e ore di studio su carte e conti che saranno oggetto nel cda che si terrà questo pomeriggio, dove qualche novità è attesa. I soci friggono di curiosità, in attesa di conoscere le impressioni che Guaraldi e il vicepresidente Setti si sono creati attraverso la lunga giornata di colloqui, che è iniziata alle 13 e che alle 21 non era ancora terminata. Nel cda dovranno parlare di probabili nuovi soci, di un amministratore delegato nuovo, del quale non tutti sentono un impellente bisogno e che quindi potrebbe passare in secondo piano, oltre che dell’uscita di scena di Amerigo Romano che, in queste settimane di cambiamenti ai vertici, ha tenuto il diario di bordo. In realtà, l’argomento più dibattuto sarà quello dell’allenatore. Malesani è stato il primo a parlare con Guaraldi e Setti. A loro avrà ripetuto quanto detto in precedenza a Pavignani e, negli ultimi giorni, anche pubblicamente: a Bologna rimarrà se gli verrà sottoposto un progetto di crescita che garantisca alla squadra e a lui stesso una prossima stagione tranquilla. Inutile dire che al momento questa certezza il Bologna non potrà dargliela, quindi libero Malesani di guardarsi intorno e sereno il Bologna di fare altrettanto, in attesa di sapere con quali condizioni economiche la squadra uscirà da questa stagione tanto chiacchierata. Guaraldi qualcosa di certo però lo ha chiesto a Malesani,di finire in maniera consona questo campionato, insomma, di ritrovare la squadra che con la grinta e la determinazione ha messo in crisi molte avversarie. Domani intanto è stato già fissato un incontro con i giornalisti da parte del Presidente e del suo vice per annunciare le novità che emergeranno dal consiglio di amministrazione di questa sera . Per quanto riguarda la squadra oggi i rossoblù hanno effettuato il consueto allenamento mattutino al quale ha preso regolarmente parte Casarini, rientrato oggi in gruppo.Seduta diffrenziata invece per Cherubin che dovrà sostenere delle terapie a causa di una lombalgia.Terapie anche per Gimenez, Garics e Montelongo.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.