Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Non ci sono ancora nomi certi per il mercato del Bologna ma le priorità sono già chiare, lo erano già in realtà dalle ultime partite: due attaccanti, un esterno destro e un centrocampista. Il nome più gettonato per l’attacco è quello di Andrea Caracciolo ma la trattativa ha parecchi astacoli, visto che anche il Napoli si è insidiato e la vetrina della Champions League che offrono i partenopei sicuramente è un bel ostacolo che potrebbe portare il giocatore lontano dalla maglia rossoblù .Ecco perché si cerca anche altrove. Facundo Parra giocatore argentino di 25anni prima punta di 185centrimetri interessa molto Salvatore Bagni visto le ottime prestazioni nel suo campionato, giocato con l’Independiente. Sempre in casa argentina si tiene d’occhio Moris 20anni 185centrimetri punta centrale del River Plate. Piace anche Bianchi del Torino ma il suo ingaggio è decisamente troppo alto e rilevare il suo contratto non sarebbe semplice ne tantomeno conveniente. Si cercano idee più a buon mercato e il nome che risuona è quello di Mirko Antenucci, 26 anni . L’agente del giocatore sembra frenare parlando di un pour parler con squadra rossoblù sottolineando che è ancora troppo presto per parlare di vero interessamento del Club di Casteldebole.La squadra che il bologna sembra seguire di più per ingaggi sia per valore tecnico è il Genoa, interesse per il terzino destro Konko che piace molto a Bagni e che lo stesso vicepresidente afferma essere oggetto di interesse per il club. Il consulente di mercato sembra non essere interessato a riscattare Meggiorini. Nei prossimi giorni la società dovrebbe incontrare il club di via Durini, ovvero l’Inter per parlare e risolvere la questione Viviano.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.