Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

E’ una relazione con più di una sferzata quella del Presidente di Unindustria Bologna Alberto Vacchi all’Assemblea generale convocata al Caab.

La prima è rivolta alla politica nazionale, che nella sua agenda non è stata capace di mettere all’ordine del giorno un serio dibattito sul destino industriale del nostro paese.
Secondo Vacchi le politiche deboli, il poco controllo sulla spesa pubblica, le istituzioni lontane dai cittadini in molte aree del paese e i conflitti strumentali anche su proposte realistiche per restare competitivi, hanno relegato l’Italia in una categoria più bassa di quella che potrebbe facilmente meritare.

(Nel servizio, l’intervista ad Alberto Vacchi, Presidente di Unindustria Bologna)

La seconda è per le banche, a causa di un rapporto banca/impresa che, nonostante tutti gli appelli lanciati a tutti i livelli, si è ulteriormente deteriorato.
Secondo Vacchi sembra di assistere ad un atteggiamento da spending review senza selezione delle priorità sensibili e strategiche.

(Nel servizio, l’intervista ad Alberto Vacchi, Presidente di Unindustria Bologna)

Infine, l’indicazione di una fra le priorità più auspicabili, quella del taglio del cuneo fiscale.

(Nel servizio, l’intervista ad Alberto Vacchi, Presidente di Unindustria Bologna)

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_assemblea_unindustria_20130916.mp4
Categoria: Economia
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.