Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Fino all’uscita dagli spogliatoi non sarà semplice capire quale Bologna scenderà in campo questa sera con il Milan.
Pioli non solo deve fare a meno di Natali e Kone, ma soprattutto deve capire come cambiare questo Bologna che ha fatto solo due punti in quattro partite, con parecchi problemi in difesa dove sono stati subiti ben otto reti e una certa anoressia in attacco con solo una rete segnata su azione in 360 minuti.
E se è vero che la rosa del Bologna è formata da 30 giocatori, di cui solo Cherubin infortunato, è possibile che fin da subito si scelgano soluzioni che possano invertire la rotta. Non si tratta di stravolgere tutto il lavoro dell’estate, ma di capire quali giocatori sono più adatti alle esigenze, magari anche di forma fisica. Ecco allora che sul piatto, oltre agli undici che sono scesi in campo finora, Pioli fin da stasera potrebbe pensare a Laxalt, Acquafresca, piuttosto che Morleo, Cristaldo o Perez. Qualcuno di loro scenderà in campo direttamente, altri, probabilmente a partita iniziata. Un modo per dare a tutti una possibilità, per non far sentire nessuno fuori dai giochi e tenere tutti sulla corda per ottenere da loro il 100%.
Inoltre Pioli e i suoi sanno che l’occasione è davvero Ghiotta. Questo Milan senza molti titolari sta faticando più del dovuto e aveva in Balotelli il proprio punto di riferimento. Senza di lui, oltre ai vari infortunati, è chiaro che le responsabilità dell’attacco verranno suddivise tra i vari Matri, Robinho, Njang e Birsa. Se il Bologna vorrà uscire indenne questa sera non potrà certo alzare la guardia, nello stesso momento è chiaro che la pericolosità offensiva dell’avversario potrà portare a qualche azzardo in più. In avanti Diamanti potrebbe avere un po’ più di spazio e a seconda delle scelte di Pioli si dovrà comportare di conseguenza: o lanci in verticale per Cristaldo, o cross dal fondo per Bianchi, al quale con il Torino sono arrivate palloni con il contagocce.
Seguiremo l’incontro dalle 20 su Telesanterno con il Pallone Gonfiato live, con collegamenti dallo stadio e il commento in studio dell’incontro da parte di Alberto Bortolotti e dei suoi ospiti.

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_bologna_20130925.mp4
Categoria: Calcio, Sport
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.