Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Dai 980 paganti di Bologna Chievo al tutto esaurito con il Milan. Saranno infatti oltre 35.000 gli spettatori al dall’Ara per vedere Beckham, Kaka e Ronaldinho, ma magari pure per incitare il Bologna che con i suoi 9 risultati utili consecutivi è riuscito dall’arrivo di Mihajlovic in panchina a mettere in cascina quattro importantissimi punti più della terzultima.
La partita con l’Ancelotti band fa ripartire il ciclo più duro, quello che vedrà il Bologna per nove incontri affrontare tutte le grandi del campionato e dunque per i tifosi rossoblù si spera che inizi nel migliore dei modi.
Il Milan avrà la squadra decisamente sbilanciata in avanti e se si vuole cercare un punto un più debole si può guardare alla difesa, che vede Antonini a destra, Maldini e Favalli centrali e Zambrotta a sinistra al posto dello squalificato Jankulovski.
Il centrocampo è formato dal playmaker Pirlo e da due mediani di grande nome ma anche normalmente più offensivi come Beckham e Seedorf. Nell’albero di natale rossonero i due trequartisti saranno kakà e Ronaldinho, con Pato unica punta.
Il Bologna dovrà fare a meno del greco Moras fermato da un problema ad un polpaccio e al suo posto, insieme a Terzi, tornerà il recuperato Marcello Castellini. Per il resto confermato Zenoni a destra con Bombardini a sinistra, quindi a centrocampo il rientro di Mudingayi che avrà al suo fianco Volpi e Mingazzini. Modulo nuovo e speculare quello del Bologna con Amoroso e Valiani dietro all’unica punta Di Vaio. L’incontro è stato affidato da Collina alla direzione di Tagliavento di Terni.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.