Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

pioli

Dimenticare Sassuolo e concentrarsi da subito sul Livorno. Questo l’ordine impartito da Stefano Pioli dopo la pesante sconfitta del Mapei Stadium, che ha fatto precipitare il Bologna all’ultimo posto della classifica di Serie A. Una scomoda posizione quella di fanalino di coda, immeritata a detta del tecnico, ma da accettare. Del resto, le statistiche parlano chiaro: i rossoblu non segnano su azione da un mese, precisamente dal gol di Cristaldo contro il Milan. Da allora, le uniche due reti messe a referto corrispondono ai rigori di capitan Diamanti con Verona e Sassuolo.
Nel reparto arretrato, poi, la situazione è ancora più complicata. Dopo otto giornate il Bologna si ritrova a fare i conti con la peggior difesa del campionato. Sono ben 22 i gol sul groppone, gli stessi incassati dal Sassuolo di Di Francesco. Il rientro, dopo la squalifica, dell’esperto Natali non ha dato i frutti sperati domenica scorsa, mentre Mantovani, a differenza di Sorensen, non ha convinto a pieno. In attesa del match di vitale importanza con il Livorno, squadra non certo in ottima forma viste le tre sconfitte consecutive, Pioli sarà chiamato ad un’opera di riassetto importante, che non include però alcuna rivoluzione di formazione. Il tecnico, infatti, pare intenzionato a riconfermare Curci tra i pali (in attesa del recupero di Stojanovic), protetto dalla difesa a tre composta da Natali, Sorensen e Antonsson, al quale potrebbe essere concessa una nuova chance dopo il deludente avvio di stagione. A centrocampo Laxalt, Khrin e Konè, con Cech esterno sinistro e Garics a destra al posto di Crespo. In attacco spazio ancora una volta al duo Diamanti-Cristaldo. Ancora panchina, dunque, per Rolando Bianchi, apparso ancora lontano dalla condizione ottimale.
Continua nel frattempo il lavoro di recupero di Perez, giocatore che farebbe molto comodo a Pioli, ma che fatica tremendamente ad entrare a pieno regime dopo aver saltato la preparazione estiva.

rtmp://telecentro.meway.tv:80/telecentro_vod/rvm_bologna_20131022.mp4
Categoria: Calcio, Sport
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.