Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Secondo turno infrasettimanale di campionato: al Dall’Ara mercoledì sarà di scena Bologna-Juventus, altra grande classica del calcio italiano. Ecco dieci numeri che presentano l’avversario e la sfida.

1. La Juventus ha saltato un’unica edizione della Serie A: nel 2006-07 ha partecipato al campionato di B per effetto delle penalizzazioni inflitte in seguito al processo di Calciopoli, che ha anche revocato due scudetti ai bianconeri.

2. Con l’ammonizione ricevuta ieri a Genova, la terza in questo campionato, Davide Bombardini entrerà in diffida. Con lui salgono a due i rossoblù attualmente diffidati: oltre a Bombardini, anche Marchini. Rientrerà invece dopo un turno di squalifica Gaby Mudingayi. Nessun giocatore di Bologna e Juventus sarà squalificato.

3. Sono i gol segnati e subiti dalla Juventus nelle quattro trasferte di campionato sin qui disputate. Cinque i punti conquistati dai bianconeri fuori casa, frutto di due pareggi (1-1 a Firenze al debutto, 0-0 a Genova contro la Samp), una vittoria (1-0 a Cagliari) e 1 sconfitta (1-2 a Napoli).

4. Bologna e Juventus si sono incontrate quattro volte alla nona giornata di campionato, sempre in Serie A. Nella prima occasione, era il 1934-35, il Bologna arrivò a questa sfida in circostanze molto simili a quelle attuali, essendo reduce da una sconfitta ed avendo ottenuto nei precedenti 7 turni 2 vittorie, 1 pareggio e 5 ko: quel giorno, era il 16 dicembre 1934, Bologna-Juventus finì 2-0 con reti di Schiavio e Fedullo, mentre a fine anno i rossoblù si classificheranno sesti. Vittorioso anche il secondo precedente: il 27 novembre 1938 il match winner fu Sansone, autore dell’unico gol dell’incontro, sempre al Littoriale. La Juventus si è invece imposta nelle altre due circostanze, espugnando lo stadio rossoblù l’8 novembre 1953 grazie ad un gol di Praest e vincendo in casa per 2-0 il 22 novembre 1981 con reti di Virdis e Cabrini.

5. Mercoledì saranno cinque gli ex di turno. Giocano ora nella Juventus Alex Manninger (4 presenze in rossoblù, tutte in Coppa Italia, nel 2003-04) e Nicola Legrottaglie (11 presenze senza reti da gennaio a giugno 2005, di cui 9 in A e 2 nello spareggio salvezza col Parma). Hanno invece un passato bianconero tre giocatori del Bologna: Cristian Zenoni (alla Juve dal 2001 al 2003: 37 presenze e 2 reti in Serie A), Marco Di Vaio (due campionati di Serie A a Torino, dal 2002 al 2004: 55 gare e 18 gol) e Luigi Lavecchia, che non ha mai debuttato in prima squadra ma è cresciuto nel settore giovanile juventino (otto anni fino alla Primavera, di cui quattro con Gasperini come allenatore).

7. Sono i gol segnati dalla Juventus nelle prime otto giornate di campionato, di cui ben cinque realizzati da Amauri. Solo sei squadre hanno sinora segnato meno dei bianconeri.

9. Dei nove volti nuovi rispetto alla squadra dell’anno scorso, sono cinque le novità assolute in casa juventina: il portiere Manninger, i difensori Knezevic e Mellberg, il centrocampista Poulsen e l’attaccante Amauri. Quattro, invece, i giocatori rientrati a Torino: si tratta di Chimenti, De Ceglie, Giovinco e Marchisio.

10. La Juventus occupa attualmente il decimo posto in classifica, assieme al Palermo, a quota 12 punti, frutto di 3 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte.

51. Ricchissima la bacheca juventina, ben 51 i trofei conquistati in 112 anni di storia: 27 scudetti (l’ultimo nel 2002-03), 9 Coppe Italia (l’ultima nel 1994-95), 4 Supercoppe Italiane (1995, 1997, 2002, 2003), 2 Coppe Campioni (1984-85, 1995-96), 2 Coppe Intercontinentali (1985, 1996), 3 Coppe Uefa (1976-77, 1989-90, 1992-93), 1 Coppa delle Coppe (1983-84), 2 Supercoppe Europee (1985, 1996), 1 Coppa Intertoto (1999).

100. Nel derby col Torino di sabato pomeriggio, il difensore della Nazionale azzurra Giorgio Chiellini ha raggiunto le 100 presenze con la maglia della Juventus. Traguardo che Mingazzini potrà tagliare scendendo in campo mercoledì contro i piemontesi: attualmente il centrocampista faentino è a quota 99 gare col Bologna.

Categoria: Basket
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.