Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

C’è molto scetticismo sulla veridicità della denuncia portata negli ultimi giorni del suo mandato da Luca Baraldi: nelle casse del Bologna ci sarebbe un buco da 9 milioni di euro non rilevato nella due diligence portata avanti da Intermedia. Proprio per la professionalità di Consorte e dei suoi uomini è difficile che questo possa essere accaduto, ma per non avere alcun tipo di sorprese nel CDA di ieri si è deciso di affidare ad una società che fa solo quello di verificare i bilanci. Se ammanco ci fosse bisognerà pensare ad un altro consistente aumento di capitale, se al contrario, si è trattato di un procurato allarme, i soci del Bologna sono pronti a far causa a Baraldi per aver cercato di affondare ancora di più la società in un momento difficile.
Per quanto riguarda la squadra primo allenamento per il centrocampisto uruguaiano Bruno Montelongo, che ha supoerato le visite mediche e oggi si è unito al gruppo. Diventano così 5 i giocatori uruguagi in rossoblù, così come nella metà degli anni ’30, quando la loro presenza fece volare il Bologna ai vertici nazionali e internazionali.
Peccato che a causa delle squalifiche e infortuni tre di loro, Perez, Gimenez e Ramirez non ci saranno con la Roma. Due giornate a Gimenez dal giudice, una a Perez e dalle due alle quattro settimane il recupero per Ramirez che sarà operato domani e al quale verrà applicata una placca per ridurre la frattura allo zigomo subita domenica scorsa.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.