Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

La prima partita della giornata il Bologna l’ha giocato al numero 2 di via della Zecca, dove presso la sede di Intermedia si sono tenuti i CDA di Bologna 2010 e del Bologna FC 1909. In primo luogo è stato varato l’aumento di capitale della società, che passa da 13 a 17 milioni di euro, è stato nominato il nuovo Direttore generale nella figura di Stefano Pedrelli, già Segretario Generale, e sono stati inseriti due nuovi soci nelle persone di Maurizio Setti e Paolo Rimondi, che fanno salire la compagine a 16 soci. Oltre al milione e 200 mila euro non aumentato da Zanetti, e al quale hanno provveduto altri soci, anche il prof. Giorgio Bernini, in attesa della disamina dei conti da parte della società specializzata, si è preso una pausa di riflessione. Consorte ha poi detto che si sta risolvendo la questione dei 12 milioni di Sky fermi in Lega calcio. Prima del pagamento della prossima scadenza degli stipendi, a metà febbraio, il presidente di Intermedia è convinto che la situazione possa sbloccarsi, normalizzando, di fatto, i conti in casa rossoblù. All’uscita il presidente rossoblù Marco Pavignani, accompagnato da Albano Guaraldi, Marco Scapoli, Valentino Renda e dalla new entry Rimondi, ha rilasciato parole di serenità

Categoria: Senza categoria
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.