Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Era lo champagne “di grido” all’epoca di Madame Clicquot: quello con un maggiore grado zuccherino, il cosiddetto “rich”. A confermarlo, anche il recente ritrovamento di alcune bottiglie del 1840 in un relitto sul fondo del Mar Baltico, contenenti 150 grammi di zucchero per litro. Una tradizione che la prestigiosa Maison ha oggi deciso di reinventare con un team di enologi ed esperti espressamente per la mixologia.

Il Grand Hotel Majestic “già Baglioni” lo presenterà in esclusiva a Bologna giovedì 18 giugno, dalle ore 19.30 con l’inaugurazione estiva delle terrazze di corte.

“Siamo felici di proporre Veuve Clicquot RICH, la nostra Cuvée più giovane e innovativa,al prestigioso GrandHotel Majestic “già Baglioni” – dichiara Francesca Terragni, Brand Director Veuve Clicquot – Solo qui e in altre selezionatissime location d’Italia sarà possibile degustarlo, rendendo gli aperitivi estivi ancora più unici e frizzanti”.

Si potranno sperimentare esperienze di degustazione “su misura”, grazie alla possibilità di insoliti accostamenti: ananas, scorza di pompelmo rosa, cetriolo o the arricchiscono di note fruttate, fresche o esotiche il blend unico della nuova creazione, davanti alla splendida vista sui tetti rossi della città, accarezzati dal profumo dei gelsomini e delle ortensie in fiore, accompagnati dalla musica e deliziati dalle piccole golosità appositamente ideate dall’executive chef del Ristorante “I Carracci”, Claudio Sordi.

Categoria: Attualità
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.