Telecentro Odeon TV

La Tv di Bologna e dell'Emilia-Romagna (canale 17 e 71)

No Banner to display

Domani il Bologna affronterà l’Inter nella quinta giornata del campionato di Serie A, un’altra gara difficile per i rossoblù, così come ha affermato Bisoli durante la conferenza stampa di questo pomeriggio: “Ho visionato le ultime partite dell’Inter ma non so se con l’arrivo di Ranieri la squadra farà gli stessi movimenti. Al di là dei grandi campioni che tutti conosciamo ci sarà qualcosa di diverso e noi dovremo essere pronti al cambiamento”. L’Inter domani arriverà al Dall’Ara senza Sneijder: “E’ una grande consolazione: Sneijder è il classico giocatore che, nei momenti di calma, inventa la giocata. L’Inter perde un grande punto di riferimento ma ha moltissimi altri campioni: noi non dovremo mai distrarci per evitare che questi fuoriclasse si esprimano al meglio. I nostri avversari arrivano da una serie di risultati insoddisfacenti e faranno di tutto per dimostrare che non sono quelli delle ultime partite: serve la massima concentrazione per contrastarli”. Dopo il pareggio contro la Juventus i rossoblù stanno vivendo un momento positivo: “Dobbiamo continuare la strada intrapresa con la gara di mercoledì. Ho visto la squadra compatta: tutti sapevano esattamente cosa fare nonostante il cambio di modulo. Siamo riusciti a non demordere e, se l’abbiamo fatto con la prima in classifica, potremo farlo anche contro le altre. I miei ragazzi avevano bisogno di essere messi nelle condizioni migliori per esprimere il massimo: mercoledì siamo riusciti a rendere le cose più semplici in partita e faremo di tutto perchè questo accada anche domani”.

Categoria: Calcio
 

Lascia un Commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.